Progetto “Cad Paralympics”

“CAD Paralympics” è un’attività che fornisce la possibilità all’alunno diversamente abile di gareggiare con sé stesso per imparare a superare gli ostacoli, e lentamente, scoprire che dal suo fisico riesce a estrarre energie e capacità che non credeva di avere, imparando a gestire, convivere e rispettare il proprio corpo. Con questo gioco si vuole dare la possibilità all’alunno diversamente abile di sfruttare le proprie capacità anche nel disegno assistito con Autocad per confrontarsi e per dimostrare che può riuscire in questa attività.

Obiettivi:

utilizzare l’informatica per sostenere e valorizzare una progettualità inclusiva della scuola consentendo ai disabili attività altrimenti impensabili favorire il dialogo e lo scambio tra operatori scolastici e non e le famiglie per la ricerca di strategie finalizzate al superamento delle difficoltà. stabilire rapporti funzionali tra i docenti dei vari CdC per armonizzare gli interventi e garantire la continuità

Competenze attese:
attraverso l’autostima i ragazzi sanno superare vari ostacoli che si presentano in diversi contesti; gli studenti instaurano rapporti positivi fra di loro; i docenti, gli alunni e le famiglie sanno collaborare attivamente.

Contatore utenti connessi