Giornata Mondiale della Tolleranza

La Giornata Internazionale della tolleranza è un’osservanza annuale dichiarata dall’UNESCO nel 1995 per ricordare i principi ispiratori della Dichiarazione universale dei diritti umani, approvata dalle Nazioni Unite il 10 dicembre 1948.

Nel 1996 l’Assemblea generale delle Nazioni Unite (con risoluzione 51/95) ha invitato gli Stati membri dell’ONU ad osservare la Giornata internazionale della tolleranza il 16 novembre.

Questa azione ha avuto luogo nell’anno di tolleranza delle Nazioni Unite, il 1995, proclamata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1993 su iniziativa dell’UNESCO.

Nel 1995, in occasione dell’Anno delle tue Nazioni Unite per la tolleranza e nel 125° anniversario della nascita di Mahatma Gandhi, l’UNESCO ha creato un premio per la promozione della tolleranza e della non violenza.

Il premio viene assegnato ogni due anni nella Giornata Internazionale per la Tolleranza, il 16 novembre. Il premio può essere conferito a istituzioni, organizzazioni o persone che hanno contribuito in modo particolarmente meritorio ed efficace alla tolleranza e alla non violenza.

Ogni anno vengono organizzate varie conferenze e festival in occasione della Giornata internazionale della tolleranza.

Anche gli insegnanti del nostro istituto favoriscono la riflessione sulla tolleranza non solo come dovere morale, ma anche come requisito politico e legale per individui, gruppi e Stati.

Contatore utenti connessi