90 Premio ASIMOV 2019: regolamento e partecipazione studenti

Circ.  90       

Senorbì, 15/12/2018

AGLI STUDENTI

AI DOCENTI

TRIENNIO

 

AL PERSONALE ATA

OGGETTO: Premio ASIMOV 2019: regolamento e partecipazione studenti

Si comunica che anche per il 2019 il GSSI ha bandito il Premio Asimov per l’editoria scientifica divulgativa.

L’edizione del 2019 vede il coinvolgimento di diverse regioni Italiane tra cui la Sardegna.

Si ricorda che è facoltà dei CDC delle singole scuole di decidere il numero di alunni da far aderire, secondo la possibilità di ciascun Istituto di gestire grandi numeri; il GSSI ritiene opportuno che ci sia un buon numero di studenti che votino il migliore libro tra sette selezionati, quindi caldeggia una nutrita partecipazione.

Ogni partecipante che ottemperi alle consegne e supererà il controllo del software antiplagio avrà la certificazione di 30 ore ASL

Ogni scuola, dovrà infine scegliere fra i partecipanti i lavori migliori e solo queste recensioni avranno accesso al concorso.

Per quanto riguarda il nostro Istituto Einaudi, si lascia ai singoli CDC la decisione di far partecipare o meno, in tutto o in parte, la propria classe, dando la priorità alle classi terze, che non hanno ancora avuto modo di partecipare e per le quali l’acquisto dei libri sarà a carico dell’istituto con fondi ASL; mentre per gli studenti delle classi quarte e quinte che volesse partecipare il costo del libro è a loro carico.

La collaborazione dei docenti di Lettere è auspicabile e gradita, ma non obbligatoria, né il loro rifiuto è vincolante, se altri docenti del cdc si assumono la responsabilità della supervisione degli elaborati. Si ricorda peraltro che le attività di ASL sono obbligatorie e nessun componente del cdc può esimersi dal partecipare. Si raccomanda ai CDC di fare in modo che non si ripetano i disguidi verificatesi nelle scorse edizioni del Premio Asimov, vale a dire la defezione di studenti che aderiscono, ma poi non portano a termine il compito assegnato o il mancato superamento del test antiplagio.

L’Istituto si fa carico dell’acquisto dei testi con i limitati fondi per l’ASL e i volumi dovranno essere affidati a studenti responsabili che sposino l’iniziativa con motivazione e serietà, gli studenti che avranno avuto il libro con i fondi ASL e non avranno riconosciute le ore ASL per mancato invio o non superamento test antiplagio dovranno rimborsare il costo del libro.

Per poter procedere all’acquisto delle copie dei libri da parte della scuola si invitano i docenti delle classi interessati (Il coordinatore o il tutor Asl o un docente referente) a compilare il modulo al seguente link: https://goo.gl/forms/swsO0PAfJRQKa82i1 entro il 22 Dicembre 2018.

I libri scelti dal Comitato scientifico nazionale, di cui la Sardegna fa parte, per l’edizione 2019 sono i seguenti:

  • “Il giro del mondo in sei milioni di anni”, di Guido BARBUJANI & Andrea BRUNELLI
  • “Viaggi nel tempo”, di James GLEICK
  • “Intelligenza artificiale. Guida al futuro prossimo”, di Jerry KAPLAN
  • “Elogio della parola”, di Lamberto MAFFEI
  • “Ultime notizie sull’evoluzione umana”, di Giorgio MANZI
  • “Chimica verde 2.0. Impariamo dalla natura come combattere il riscaldamento globale”, di Guido SARACCO
  • “Scienziate nel tempo. 100 biografie”, di Sara SESTI & Liliana MORO

Per ogni quesito, rivolgersi alle docenti referenti del progetto, prof.ssa Gabriella Deiana per i corsi Liceo OSA, CAT e Isaura Piredda per i corsi SIA, Tur, Agrario.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Rosario MANGANELLO

Firma autografa sostituita dall’indicazione a stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2 D.Lgs 39/93

Contatore utenti connessi